Notizie > Un bouquet estivo: colori e profumi

Un bouquet estivo: colori e profumi

I bouquet da sposa estivi sono spesso colorati, ma devono tenere contro delle alte temperature. Il suggerimento è quello di partire dal proprio bouquet, dai fiori e dai colori più amati. In base alle tonalità scelte poi si sceglieranno tutte le altre decorazioni floreali.

L’estate offre una scelta molto vasta per quanto riguarda i fiori. Troviamo ad esempio l’azalea, la calendula, la camelia, la gardenia, il gladiolo, il lillà, la margherita, l’orchidea, la peonia, il pisello odoroso, il rododendro, le rose, la violacciocca e le bellissime peonie. Consultatevi con il fiorista di fiducia per identificare i fiori di stagione che consentiranno anche di risparmiare grazie alla loro facile reperibilità.

Se adorate il bianco, potrete decidere di inserire dei tocchi colorati, per un contrasto cromatico molto ricercato. Negli ultimi anni è molto di moda lo stile shabby chic, adatto a un matrimonio in campagna o ambientato in una villa con parco e questa è proprio la stagione adatta.

Ecco alcuni suggerimenti sui fiori estivi, tanto per cominciare una selezione…

Lavanda

Questo fiore sta diventando sempre più popolare: aspetto rustico e un fantastico profumo per un matrimonio bucolico. Perfetta nei bouquet, sia da sola che con altri fiori, è così versatile che molti sposi la utilizzano per il lancio post cerimonia, in alternativa al riso.

Dalia

Si trova in estate e all’inizio autunno, in diversi colori e varianti, alcune piuttosto rare.

Zinnia

Uno splendido fiore per chi sogna un allestimento poco formale, allegro e coloratissimo. Le zinnie si trovano infatti in giallo, verde, arancione, rosso e rosa. Alternativa alle gerbere perché altrettanto vivaci.

Camomilla

Un altro fiore che sta conquistando sempre più spose perché è bucolico, semplice e ricorda le corone di margherite che facevamo da bambine. Un tocco di giallo poi mette sempre allegria! Si

Girasole

Un fiore per la sposa che si distingue dalla massa e sogna un matrimonio informale e rustico. I suoi colori caldi lo rendono perfetto per un matrimonio estivo, specialmente all’aperto.

Protea

E’ un fiore tropicale che inizia a diffondersi anche da noi. Ne esistono diverse varietà, in tante forme e colori ed è uno dei fiori più antichi esistenti (300 milioni di anni). Perfetta per la sposa che cerca qualcosa di diverso, ne basta una sola per uno splendido bouquet, magari circondata da foliage.

Craspedia

Sarà per la combinazione tra la sua forma sferica e il colore variabile dal giallo al bianco, al verde e al rosso, la craspedia è un fiore allegro. È disponibile in estate e autunno ed è splendida insieme a margherite e piante succulente.

Fiordaliso

Se amate i fiori dall’aspetto selvatico e naturale, il fiordaliso è la vostra scelta. La varietà più popolare è quella blu-viola ed è spesso usato come filler insieme ad altri fiori.

Gardenia

Questi fiori bianchi e delicati sono profumatissimi e una deliziosa aggiunta a bouquet e centrotavola, ma anche nei capelli della sposa.

Ortensia

Le ortensie sono di vari colori e non è difficile trovarne per tutte l’estate. Sono grandi e soffici e si trovano in tante sfumature da abbinare ai colori del matrimonio.